Martina Franca

Ilva: sindaci, bene proposte Mittal

"Al netto di eventuali rapidi e pertinenti approfondimenti del Ministero dell'Ambiente e degli altri organismi deputati, riteniamo che le proposte del gruppo Mittal sintetizzino un duro lavoro svolto con tutti i portatori di interesse rilevanti e rappresentino quanto meno un buon punto di partenza, uno scenario economicamente e tecnicamente praticabile, un equilibrio con le esigenze della comunità che non si era mai visto nella storia più che cinquantennale di Ilva a Taranto". Lo affermano il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, e gli altri primi cittadini dell'area 'di crisi', in una lettera aperta "al governo" sulla "vicenda Ilva". Tra i firmatari anche il presidente della Provincia, il presidente di Confindustria Taranto, la Uil e la Uilm di Taranto. "Altre considerazioni ascoltate in questi giorni - puntualizzano - sono del tutto sganciate dalla realtà, dal nostro punto di vista non mirano a dare sollievo e futuro a Taranto, contribuiscono solo al clima di confusione e discredito delle Istituzioni".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie